Comitato Scientifico Centrale
del Club Alpino Italiano - dal 1931

Quando: 19-10-2019
Dove: Boscoreale

Il programma dell’evento ha inizio con un seminario multidisciplinare sulla storia eruttiva del Somma-Vesuvio tra 4000 anni fa e l’attuale, e dei suoi effetti sul territorio, sull’uomo, ed in particolare sulle città romane colpite dall’eruzione pliniana del 79 d.C., ed è organizzato in diversi momenti per poter meglio comprendere le particolarità e la complessità dell’attività del Vesuvio, attraverso le tracce antropiche ed archeobotaniche rinvenute nei prodotti delle sue eruzioni, e mirabilmente esposte nell’Antiquarium di Boscoreale e negli attigui scavi archeologici di Villa Regina.

Scarica la locandina

Nei giorni 24 e 25 agosto, nel bacino glaciale dell’Uja di Bessanese nelle Valli di Lanzo (TO), il Comitato Scientifico CAI Ligure Piemontese Valdostano ha organizzato un soggiorno di “formazione alla ricerca scientifica” per otto Operatori Naturalistici e Culturali (ONC) del CAI, guidato da ricercatori del CNR-IRPI (Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica) di Torino. L’incontro, avvenuto all’interno di questo laboratorio a cielo aperto, ha permesso di conoscere obiettivi, metodi e risultati delle ricerche attualmente in corso.

Martedì, 30 Luglio 2019 Da Mantova a Lucca, 284 chilometri ricchi di cultura, tradizione e paesaggio, in omaggio alla figura storica della ‘grancontessa’ Matilde di Canossa (1046- 1115), potente feudataria che, in una secolo in cui le donne erano considerate inferiori, riuscì a conquistare tutti i territori italici a nord dello Stato pontificio.Prende sempre più corpo la Via Matildica del Volto Santo, percorso a cui anche il Comune di Lucca, come capofila, ha aderito sottoscrivendo a maggio la convenzione in sinergia con gli altri enti interessati: Comuni di Bagni di Lucca, Borgo a Mozzano, Molazzana, Pescaglia, Coreglia Antelminelli, le Unioni dei Comuni della Garfagnana e della Mediavalle del Serchio e la Provincia di Lucca.