Comitato Scientifico Centrale
del Club Alpino Italiano - dal 1931

La Società Alpina Friulana, sin dalla sua nascita (1874) si è sempre posta tra gli obiettivi lo studio delle montagne e della cultura alpina, e la promozione della conoscenza del territorio.
Oggi la Società Alpina Friulana è il punto d’incontro di quanti si interessano alla montagna dal punto di vista scientifico, professionale o come semplici appassionati, cultori, frequentatori e svolge attività di ricerca e divulgazione nel campo della cultura alpina.

Il Friuli Venezia Giulia è la regione che nell’arco alpino ha la maggiore biodiversità, un patrimonio unico e tutelato da un’ampia rete di aree naturali protette, ma soprattutto un patrimonio che dobbiamo imparare a conoscere per saperlo tutelare maggiormente. Questo corso si prefigge di approfondire la conoscenza della fauna regionale (soprattutto quella dell’ambiente alpino) imparando a riconoscere le specie principali e le relative caratteristiche ed abitudini.

Registrati per leggere il seguito...

Corso di aggiornamento per Operatori Naturalistici e Culturali Nazionali: approccio alla conoscenza della biodiversità animale alpina  nel Parco Naturale Mont Avic. Il corso mira alla presentazione di studi e ricerche applicate con focus principale sull'avifauna e con contributi tematici sull'entomofauna e sull'ittiofauna. Saranno presentati aspetti ecologici ed etologici delle specie, con particolari richiami alle azioni di conservazione e gestione degli habitat.

Parco naturale Mont Avic (AO) 13 - 16 luglio 2017 - Chaporcher.

Registrati per leggere il seguito...

I grandi carnivori delle Alpi sono una raccolta di sei pannelli illustrativi sui grandi mammiferi predatori delle montagne italiane realizzati per la manifestazione La scienza nello Zaino: un evento dedicato alla scienza e alla cultura della montagna che si è tenuto nella fortezza del Priamar a Savona nel 2015. Qui sono riportati i testi e le immagini della mostra, che illustrano la vita e il comportamento di questi animali e come deve o dovrebbe comportarsi l'uomo nei loro confronti.

Testi di Davide Berton; foto di D.Berton, M.Pregliasco e L. Lowenthal.

Leggi tutto...