Attività del TITOLATO

L’attività di un Operatore Naturalistico e Culturale è molta e diversificata, e, per il mantenimento del titolo, gli ONCS, gli ONC e gli ONCN devono rispettare alcuni parametri obbligatori.

L’attività minima richiesta in un anno per un Operatore deve comprendere:
- 3 interventi di conduzione in ambiente (anche in affiancamento ad altro titolato)
- 1 intervento (dal punto di vista dell’organizzazione o della gestione) a carattere culturale (es.: un articolo, una serata, una lezione, un convegno, ecc.).
- 1 aggiornamento organizzato dal CSC o dai Comitati Scientifici regionali ogni due anni. Tali attività devono essere realizzate in ambito CAI.

Se l’attività risulta minore dei parametri sopraindicati, viene sospeso il titolo. Qualora, dopo un anno di sospensione, non risulti una ripresa dell’attività, per l’ONC sarà valutata la revoca del titolo.

Per motivi strettamente personali un Operatore può richiedere la sospensione momentanea del proprio titolo o qualifica.

Ogni anno è richiesta la compilazione della "Scheda attività annuale"