Scheda attività annuale degli Operatori Naturalistici

Scheda Attività Operatore Naturalistico e Culturale Anno 2017

L’attività degli ONC e ONCN viene vidimata annualmente con la presentazione della

SCHEDA ATTIVITA' (file PDF)

La scheda deve essere inviata entro il 15 dicembre 2017

Si comunica che a partire da quest'anno la data ultima per la consegna della scheda attività svolta dagli Operatori Naturalistici e Culturali (sia ONC che ONCN) è stata anticipata al 15 dicembre per consentire al CAI Centrale di attivare o meno le assicurazioni per il 2018. 

Conseguentemente, comprendendo il disagio per il breve preavviso, comunichiamo che tutti gli ONC ed ONCN dovranno presentare la scheda dell'attività svolta nel 2017 entro il 15 dicembre 2017. La scheda dopo averla compilata, sottoscritta dall’interessato e vistata dal Presidente della rispettiva Sezione CAI d’appartenenza.
 
Ogni scheda va compilata e inviata, tramite email, al CS Regionale per gli ONC e direttamente al CSC, con copia per conoscenza al CS Regionale, per gli ONCN. Nelle regioni dove manca la presenza del CS Regionale la scheda va inviata direttamente al CSC.
 
Per gli ONCS: sempre e solo al CS Regionale di riferimento

Per gli ONC: sempre e solo al CS Regionale di riferimento 

Per gli ONCN: sempre al CSC all’indirizzo operatore.naturalistico.cai@gmail.com  e per conoscenza all’indirizzo del CS Regionale di riferimento.
 
•CSLPV - Comitato Scientifico Ligure Piemontese Valdostano: segreteriacslpv@gmail.com 

•CSL - Comitato Scientifico Lombardo: comitatoscientificolombardo@gmail.com 

•CSVFG - Comitato Scientifico Veneto Friulano Giuliano: info@caicsvfg.it 

•CSER - Comitato Scientifico Emilia Romagna: comitatoscientifico@caiemiliaromagna.org

•CST - Comitato Scientifico Toscano : domini.mantelli@gmail.com 

•CSA - Comitato Scientifico Abruzzese: comitatoscientifico@caiabruzzo.it 

•CSCA - Comitato Scientifico Campano: tvilma@libero.it

 
Nella scheda dovrà essere riportata l’attività svolta dall’Operatore Naturalistico e Culturale, la cui attività minima ammessa è:
- 3 interventi di conduzione in ambiente (attività di divulgazione naturalistica e culturale durante uscite in ambiente svolte per il Club Alpino Italiano - anche in affiancamento ad altro titolato)
- 1 intervento a carattere culturale (es.: attività come relatore a corsi, aggiornamenti, conferenze, articoli su riviste del CAI, collaborazione alla realizzazione dell’agenda CAI ed organizzazione di eventi culturali per il CAI)
- 1 aggiornamento frequentati in qualità di ONC negli ultimi due anni.

Ci raccomandiamo, come sempre, la cura nella compilazione delle schede, nonchè il rispetto della tempistica (entro il 15/12/2017).